Contattaci: +39 01851991570

Add "CT Compare" Widget via Appearance > Widgets > Compare.

Mutuo Giovani, come aiuta lo stato?

Per aiutare le giovani coppie nell’acquisto della prima casa lo Stato ha adottato provvedimenti legislativi che permettono agli under 35 di avere un più facile accesso al mutuo bancario. Nel 2014, infatti, è stato istituito un fondo pubblico che prevede il rilascio di una garanzia alla banca che eroga il finanziamento. Tale fondo è stato confermato anche per il 2018. L’obiettivo è agevolare i giovani nell’ottenere l’ok dall’istituto di credito, anche quando il loro contratto di lavoro non è a tempo indeterminato. E il prestito può finanziare l’intero valore dell’immobile, non solo l’80 per cento secondo le ordinarie regoledi Bankitalia.

Ma vediamo nel dettaglio. Lo Stato sostiene le giovani coppie, consentendo loro di chiedere mutui ipotecari finoa 250 mila euro: su metà del capitale richiesto scatta la garanzia prestata dal fondo ad hoc, gestito da Consap, la concessionaria dei servizi assicurativi pubblici. Dasottolineare che le agevolazioni non riguardano solo l’acquisto dell’abitazione (che non deve essere di lusso) ma anche i lavori di ristrutturazione o gli interventi per aumentare l’efficienza energetica.

Per avvalersi dei benefici di legge è sufficiente che uno solo dei partner abbia meno di 35 anni. Rientrano nel diritto alla garanzia prestata dal fondo anche le famiglie con un solo genitore. Al vantaggio di godere della garanzia si aggiunge anche il vantaggio di avere interessi calmierati sul finanziamento: non superano il tegm, tasso effettivo globale medio pubblicato ogni tre mesi dal ministero dell’Economia in base alla legge antiusura.

Dunque, gli under 35 e i genitori single con figli minori (anche separati, divorziati o vedovi) possono accedere alle agevolazioni, senza dover dipendere dalle eventuali fideiussioni dei genitori, come avveniva un tempo. La banca, ora, non deve chiedere la garanzia di un genitore in aggiunta all’ipotecae all’assicurazione.
Detto questo, come procedere? Per ottenerel’agevolazione bisogna presentare la domanda insieme alla richiesta del mutuo direttamente all’Istituto di credito: basta il solo documento d’identità e il permesso di soggiorno per gli stranieri. Non sono previsti limiti di reddito per i richiedenti. Il modulo si può scaricare dai siti web di ministero dell’Economia e Consap o si può trovare in agenzia (sono finora 174 gli istituti di credito e gli intermediari finanziari che hanno aderito). La concessionaria dei servizi assicurativi pubblica, Consap, entro venti giorni comunica alla banca l’ammissione alla garanzia, ed è poi la banca, entro i successivi novanta giorni, a rendere noto a Consap il perfezionamento del mutuo garantito o la mancata erogazione, che fa decadere la garanzia: l’istituto di credito, infatti, ha sempre la facoltà di concedere o meno il prestito e di ricorrere o no alla garanzia del fondo.

Comunque i giovani, in alternativa, possono percorrere altre strade. Per esempio, con il comodato d’uso, se mamma e papà gli prestano la casa dove andare ad abitare. Una soluzione che riserva vantaggi per tutti, dal momento che i genitori, prestando la casa al figlio, risparmiano lametà diImue Tasi. C’è poi il leasing abitativo. Gli incentivi vanno ai contribuenti con reddito fino a 55 mila euro: è agevolato chi stipula il contratto di locazione finanziaria su un immobile, anche da costruire, da adibire a prima casa entro un anno dalla consegna (a patto che non sia titolare di diritti su altre abitazioni). Gli under 35 possono detrarre al 19 per cento sia i canoni di leasing sia il prezzo del riscatto: i primi entro 8 mila euro l’anno, il secondo fino al tetto di 20mila euro.

Agevolazioni per i giovani

Per le giovani coppie: su un mutuo fino al 100% del valore dell’immobile finanziabile

Garanzia statale: 50% della quota capitale fino a 250 mila euro di mutuo. 174 banche aderenti

Meno tasse a chi acquista in leasing: detrazione 19% canoni a riscatto

Imu e Tasi soft sul comodato dei genitori imponibile al 50%

ilmessaggero.it

Share This
Informazioni autore
Nuova Levante Casa

L'agenzia immobiliare tratta annunci immobiliari di: case, appartamenti, ville, monolocali, bilocali, trilocali, quadrilocali, uffici in vendita e affitto a Lavagna e in provincia di Genova. Cristiano e Riccardo saranno lieti di aiutarvi nella scelta del vostro immobile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll Up